Le migliori offerte del mercato delle lavatrici del 2019 selezionate da thehomepal

La lavatrice, elettrodomestico da sempre presente nelle nostre case. Ci accompagna fin dall’infanzia e, se è vero che ha attraversato varie fasi e cambiamenti tecnologici, è vero anche che la modalità di lavaggio è sempre la stessa, costituita dai quattro cardini: azione meccanica (rotazione del cestello), chimica (detersivo), termica (temperatura dell’acqua di lavaggio) e temporale (tempo di lavaggio).

Quello che negli anni è cambiato per la lavatrice domestica è la tecnologia che fa girare il motore e la sensoristica che presiede alla sicurezza ed al risparmio energetico.

Le migliori offerte del mercato delle lavatrici del 2019 selezionate da thehomepal

Ti segnalo qui di seguito alcune delle lavatrici che ritengo più interessanti dal punto di vista della qualità e/o del prezzo, nonché delle prestazioni energetiche. Le ho suddivise in base al budget ed alla capacità di carico.

Budget 300 €

Beko 7kg classe A+++ -10%
Clicca l’immagine per vedere l’offerta

Lavatrice 7 kg BEKO Classe A+++ -10%

ProSmart Inverter, 1200 giri/min, Programma Lana certificato Woolmark. Partenza ritardata. Autopulizia cestello. Display LED. Dimensioni (L x A x P): 60 x 84 x 49 cm (slim).

Leggi recensione

Clicca l’immagine per vedere l’offerta

Lavatrice 7 kg BEKO Classe A+++ -10%

ProSmart Inverter, 1200 giri/min, Programma Lana certificato Woolmark. Piumone/Piumino, Pet Hair Removal. Xpress-SuperShort. Hygiene. Partenza ritardata. Display 7 segmenti. Dimensioni (L x A x P): 60 x 84 x 50 cm (slim)

Leggi recensione

Budget 400 €

Beko 8 kg
Clicca l’immagine per vedere l’offerta

Lavatrice 8 kg BEKO Classe A+++ -30%

ProSmart Inverter, 1200 giri/min.

Programma Lana certificato Woolmark. Piumone/Piumino, Antimacchia, Antipiega, Pet Hair Removal. Xpress-SuperShort. Hygiene. Partenza ritardata. Dimensioni (L x A x P): 60 x 84 x 50 cm (slim)

Leggi recensione

Lavatrice Samsung WW70J5255MW
Clicca l’immagine per vedere l’offerta

Lavatrice 7 kg SAMSUNG Classe A+++ -40%

Digital Inverter, 1200 giri/min. Ecolavaggio. StayClean. Buona silenziosità in fase di lavaggio.

Leggi recensione

Lavatrice Samsung 8 kg
Clicca l’immagine per vedere l’offerta

Lavatrice 8 kg SAMSUNG Classe A+++ -40%

Digital Inverter, 1400 giri/min. Ecolavaggio, StayClean.

Ottima silenziosità in fase di lavaggio.

Leggi recensione

Lavatrice 9 kg Samsung
Clicca l’immagine per vedere l’offerta

Lavatrice 9 kg SAMSUNG Classe A+++ -40%

Digital Inverter, 1200 giri/min. Ecolavaggio, StayClean.

Dimensioni (L x A x P): 60 x 85 x 55 cm

Leggi recensione

Bosch WAT24438IT
Clicca l’immagine per vedere l’offerta

Lavatrice 8 kg Bosch Classe A+++ -30% Serie 6

Inverter con Ecosilence Drive, 1200 giri/min. TurboPerfect, EcoPerfect.

Dimensioni (L x A x P): 59,8 x 84,8 x 59 cm

Leggi recensione

Budget 500 €

Bosch WAT24439IT
Clicca l’immagine per vedere l’offerta

Lavatrice 9 kg Bosch Classe A+++ -30% Serie 6

Inverter con Ecosilence Drive, 1200 giri/min. TurboPerfect, EcoPerfect.

Dimensioni (L x A x P): 59,8 x 84,8 x 59 cm

Leggi recensione

Beko WTZ121435BI
Clicca l’immagine per vedere l’offerta

Lavatrice 12 kg BEKO Classe A+++ -20%

ProSmart Inverter, 1400 giri/min, Programma Lana certificato Woolmark. Autodose. Piumone/Piumino, Antimacchia, Antipiega, Pet Hair Removal. Xpress-SuperShort. Hygiene. Partenza ritardata.

Dimensioni (L x A x P): 60 x 84 x 62,5 cm (slim)

Leggi recensione

Lavatrice 8 kg Samsung
Clicca l’immagine per vedere l’offerta

Lavatrice 8 kg SAMSUNG Classe A+++ -40%

Digital Inverter, 1400 giri/min. AddWash. Ecolavaggio, StayClean.

Leggi recensione

Budget 700 €

Lavatrice 8 kg Samsung
Clicca l’immagine per vedere l’offerta

Lavatrice 8 kg SAMSUNG Classe A+++ -40%

QuickDrive, 1400 giri/min. AddWash. Ecolavaggio, Ecolavaggio rapido, StayClean.

Dimensioni (L x A x P): 60 x 85 x 55 cm

Leggi recensione

Budget 1000 €

AEG lavatrice
Clicca l’immagine per vedere l’offerta

Lavatrice 9 kg AEG Classe A+++ -65%

SoftWater, 1600 giri/min, OKOMix. Più morbido, Macchie, Prelavaggio, Extra Risciacquo, Vapore finale, Partenza ritardata, Eco, Risparmio Tempo, Partenza ritardata fino a 20 ore. Luce interna. Ottima silenziosità di lavaggio.

Dimensioni (L x A x P): 60 x 85 x 60,5 cm

Leggi recensione

Lavatrice e consumo energetico

L’evoluzione della lavatrice, soprattutto in Europa e dunque in Italia, si è molto basata sul risparmio energetico. Oggi tutte le lavatrici in commercio devono infatti essere dotate di etichetta energetica che ne indichi il consumo.

Sulla etichetta energetica è pertanto riportata la classe energetica, che dipende dalla capacità di carico del cestello oltre che dall’efficienza energetica. A parità di efficienza energetica, infatti, una lavatrice da 5 kg consumerà quasi la metà rispetto ad una lavatrice da 10 kg.

I consumi delle lavatrici, così come definiti dal Regolamento UE 1061/2010 e che vengono calcolati su 220 lavaggi/anno in condizioni miste, sono riportati nella seguente tabella (fonte Wikipedia):

etichetta energetica lavatrici

Se leggiamo con attenzione la tabella possiamo renderci conto di molte cose. Per esempio, passare dalla classe C alla classe A+++ ci fa risparmiare quasi la metà, mentre passare dalla classe A alla classe A++ ci fa risparmiare circa il 24%. Ma anche il passaggio da A++ a A+++ ci fa risparmiare più dell’10%.

Oltre la classe A+++

Ma le aziende sono sempre alla ricerca di clienti, e per attrarre quelli più attenti hanno sviluppato tecnologie che consentono di andare ben oltre i limiti imposti dal Regolamento UE 1061/2010. Si tratta fondamentalmente della tecnologia inverter, che oltre a contenere moltissimo i consumi elettrici consente anche di variare a piacere la velocità del cestello. E inoltre è connotata da una grande silenziosità di funzionamento.

Nei cataloghi dei vari produttori di lavabiancheria, pertanto, si stanno affermando sempre più lavatrici in classi ancora più virtuose della classe A+++, denominate commercialmente classe A+++ – 30%, A+++ – 40%, ecc., nel senso che consumano il trenta, quaranta percento in meno rispetto alla classe A+++ della tabella.

Una lavatrice che consuma il 40% in meno della versione A+++ consente davvero un ulteriore notevole risparmio, quindi ti consiglio di valutarne l’acquisto soprattutto in occasione di offerte che ne rendano il prezzo particolarmente interessante.

C’è anche da considerare il consumo di acqua. Ogni marca di lavatrice dichiara il consumo di acqua annuale stimato per l’elettrodomestico, ed anche questo fattore dipende dalla capacità della lavatrice: maggiore la capacità, maggiore il consumo di acqua.

Come calcolare i costi di esercizio di una lavatrice

Per stimare il consumo di una lavatrice prendiamo l’etichetta energetica come punto di partenza per il nostro calcolo.

Costi elettrici

Per una stima veloce puoi prendere il consumo elettrico annuo dichiarato. Ad esempio, per una lavatrice in classe A+ da 7 kg, prendi un consumo di 225 kWh/anno. Moltiplica questo numero per il costo del kWh previsto dal tuo contratto di fornitura (dovresti riuscire a rintracciarlo sulla bolletta, anche se non è di facile reperibilità a prima vista). Un costo medio per il mercato a maggior tutela è 0,18 €/kWh. Il calcolo è dunque il seguente:

225 kWh/anno x 0,18 €/kWh = 40,50 €/anno

Un altro modo, più vicino alla realtà in quanto calibrato sulle nostre abitudini di utilizzo della lavabiancheria, è prendere un altro dato, fornito dall’azienda produttrice, che è il consumo elettrico per ciclo di lavaggio. Moltiplica questo valore per il numero di lavaggi che più o meno fai in un anno e poi moltiplica ancora per il costo del kWh del tuo contratto. In pratica, ipotizzando ad esempio 300 lavaggi l’anno:

0,933 kWh/lavaggio x 300 lavaggi/anno x 0,18 kWh/anno = 50,38 €/anno

Costi idrici

Per i costi idrici puoi basarti unicamente sul volume di acqua dichiarato dall’azienda produttrice. Moltiplica questo valore per 0,0014 ed avrai approssimativamente il costo idrico annuale.

Ad esempio, la stessa lavatrice di prima ha un consumo idrico annuale pari a 10.220 litri e pertanto il costo di acqua per un anno sarà:

10.220 l/anno x 0,0014 = 14,31 €/anno

La silenziosità, un parametro importante per la lavatrice

Questa caratteristica è direttamente legata al risparmio energetico in quanto, come abbiamo detto più sopra, i motori inverter sono molto silenziosi. Tra l’altro potrebbe darsi il caso che tu consideri il fattore silenziosità come un plus importante nella valutazione complessiva della qualità di una lavatrice. Magari perché fai il bucato di notte in condominio, sfruttando una tariffa elettrica notturna, più conveniente. Oppure perché non vuoi svegliare il tuo bambino con il rumore della centrifuga (ricordo quanto mi terrorizzassero i rumori, da piccolo!). La rumorosità viene espressa in Decibel (dBA): più il valore è alto più rumorosa è la lavatrice.

Per avere dei termini di paragone considera che 40 dB è l’equivalente di un sospiro sommesso50 dB è il livello riferito ad una abitazione silenziosa60 dB ad una strada silenziosa70 dB ad una conversazione normale75 dB è il livello sonoro misurato all’interno di una automobile.

La scelta di una lavatrice

Le lavatrici in commercio hanno molte funzioni in comune, ma ogni azienda produttrice cerca di differenziare il suo prodotto allo scopo di essere maggiormente competitiva sul mercato. Se la scelta di una lavatrice, come qualunque altra scelta, rimane un fatto personale, possiamo comunque stilare un elenco di aspetti da considerare nell’acquisto di una lavabiancheria:

  • il prezzo di acquisto (risparmio iniziale)
  • il consumo energetico (risparmio nel tempo)
  • la capacità di bucato (quanti kg)
  • le funzioni
  • la fiducia nel marchio
  • le dimensioni (normale, slim, carica dall’alto)

Cosa trovi in questo blog

In questo blog ti parlo di lavatrici di qualità, intesa come affidabilità del marchio basata sulla esperienza di centinaia di utenti sparsi in tutta Italia. Nonché, ovviamente, anche sulla mia personale. Ti parlo inoltre di lavatrici con particolare inclinazione al risparmio energetico. Significa lavatrici in grado di eseguire i cicli di lavaggio con un consumo da classe A+++ o superiore. Infine, tutte le lavatrici che ti propongo sono in offerta. Questo affinché tu possa trarre il massimo vantaggio: ridotto prezzo di acquisto e ridotto consumo energetico.

Cosa non trovi in questo blog

Non troverai: lavatrici di marchi che considero scadenti o non affidabili. Nessuna lavatrice a prezzo pieno. Non troverai lavatrici con una classe energetica inferiore alla classe A+++.

Chi sono

Mi presento, mi chiamo Maurizio e sono un ingegnere. In questo blog coniugo la mia passione per il bucato con le mie conoscenze chimiche e tecnologiche. Se vuoi avere informazioni sempre aggiornate sul mondo del bucato e delle lavatrici, conoscere le offerte o avere consigli su come lavare in lavatrice, iscriviti alla mia newsletter e seguimi sui social!